Navigazione nel Magazine

Ultimi post

Come scegliere il tappeto adatto per sala da pranzo, salotto e camera da letto.

659 Visualizzazioni 0 È piaciuto
 

Posiziona il tappeto in sala da pranzo per renderla più accogliente.

La sala da pranzo e il tinello, diventano subito più confortevoli se si aggiunge un tappeto sotto al tavolo. E’ una soluzione per abbellire e diffondere un’atmosfera accogliente, per questo dobbiamo posizionare un bel tappeto che sia all’altezza di una tavola imbandita.

  • Dimensione: il tappeto sotto al tavolo da pranzo deve essere sufficientemente ampio da poter spostare completamente le sedie mantenendole all’interno del tappeto, si consiglia di far sporgere il tappeto di 60cm per ogni lato del tavolo, in questo modo tutte le gambe delle sedie poggiano sul tappeto.
  • Forma: sotto a tavoli quadrati e rettangolari è meglio proporre un tappeto con la stessa forma. Diversamente per tavoli ovali si suggerisce un tappeto rettangolare e per un tavolo rotondo è meglio posizionare la stessa forma circolare o rettangolare.
  • Tessuto: per l’utilizzo in sala da pranzo è meglio acquistare modelli di tappeti arredo a pelo raso o in cotone che possono essere lavati e smacchiati con più facilità. Questi tappeti lavabili e facilmente pulibili con un semplice aspirapolvere o con una spazzola sono sicuramente i più indicati per la tua sala da pranzo.
tavolo-tappeto-2.jpg
tavolo-tappeto-4.jpg

Scegli il tappeto per salotto per creare un'area relax con divano e poltrone.

Il tappeto per il salotto oltre ad arredare rende più accogliente la zona relax dove solitamente sono posizionati ampi divani e poltrone. Scegliere il tappeto più adatto da mettere sotto al tavolino del salotto diventa più facile se segui i nostri suggerimenti;

  • dimensione: puoi scegliere tra un tappeto ampio che comprende tutti gli arredi del salotto come divani, poltrone e tavolino oppure un tappeto leggermente più piccolo ma che occupi tutta la superficie compresa tra i divani o di fronte a un unico divano, nel caso di uno solo;
  • forma: in salotto di fronte al divano scegli sempre un tappeto rettangolare, è la soluzione esteticamente migliore perché tutte le persone sedute riescono ad appoggiare i piedi sul tessuto.
  • tessuto: per questa zona della casa sono indicati tutti i modelli, qui puoi sbizzarriti con tappeti classici, moderni, shaggy a pelo lungo (solitamente più delicati se sottoposti al peso dei piedini del tavolino e del divano). Tappeti a pelo corto, in cotone, con tessitura piatta Jacquard a pelo raso sono maggiormente indicati se sono presenti animali.
divano-tappeto-ang.jpg

Posiziona un morbido tappeto per la camera da letto.

Anche la camera da letto deve avere il tappeto adatto, abbinato allo stile degli arredi e deve sempre preferire le tue preferenze, l’importante è creare un ambiente confortevole.

  • Dimensione: lo scendiletto deve essere posizionato nello spazio tra il letto e il comodino, proporzionato allo spazio disponibile. E’ invece necessario un ampio tappeto al fondo del letto, per arredare e dare una sensazione di calore alla stanza. Spesso si acquista un set parure di 3 pezzi composto da un tappeto e due scendiletto della stessa fantasia;
  • Forma: solitamente si predilige la forma rettangolare, sia per i due scendiletto, solitamente morbidi e soffici, che per l’ampio tappeto da posizionare a fondo letto;
  • Tessuto: per iniziare bene la giornata i tappeti per la camera da letto devono essere morbidissimi e dare una sensazione di calore. Per avere il massimo comfort sono perfetti tutti i tappeti a pelo lungo e fitto oppure a pelo corto ma piacevole al tatto.
letto-tappeto.jpg
letto-tappeto-1.jpg
 
Pubblicato in: Decorazione ambienti
Prodotto aggiunto ai preferiti