Navigazione nel Magazine

Ultimi post

Scegliere la carta adesiva per rivestire mobili

837 Visualizzazioni 0 È piaciuto
 

Scegliere la carta adesiva per rivestire mobili

La carta adesiva o pellicola adesiva è una carta speciale realizzata solitamente in PVC con un fondo adesivo che permette di attaccarla alle superfici e rimuoverla, in modo da coprire totalmente la zona interessata. Si presenta in diversi formati e fantasie. E’ una soluzione di arredo domestico a prezzi accessibili che consente di modificare e/o personalizzare un aspetto con uno sforzo minimo.

Cosa usare per ricoprire un mobile

Quando abbiamo un mobile vecchio danneggiato dal tempo e dall’utilizzo a cui siamo anche legati dai ricordi spiace vederlo con imperfezioni e segni di usura. Se è di qualità è un peccato buttarlo e non sempre si ha il tempo o la capacità di carteggiarlo e verniciarlo. Un’altra soluzione poco conosciuta e sottovalutata in grado di risolvere velocemente il problema è la pellicola adesiva, ideale per rivestire mobili e superfici.
Sono disponibili in diversi formati e fantasie, possono soddisfare tutti gli stili e sono facili da applicare. Il materiale più diffuso è il PVC, altamente resistente, inodore. La colla utilizzata non contiene solventi dannosi per la salute e non rovina la superficie del mobile su cui va ad aderire.

A cosa serve la carta adesiva per mobili?

Il principale vantaggio è il risparmio: invece di spendere molto denaro per l’acquisto di un mobile nuovo possiamo scegliere un rotolo di carta adesiva per mobili e ridare vita all’arredo coprendo difetti o cambiando lo stile della stanza.

Il risparmio si ha anche sul fattore logistico. Per disfarsi di un mobile vecchio è necessario smontarlo e seguire le procedure per il ritiro dei rifiuti ingombranti previste dal proprio Comune; inoltre con il riutilizzo si sostiene l’economia circolare ecosostenibile.

Le pellicole adesive decorative si applicano facilmente, è sufficiente avere una spatola gommata e la carta adesiva aderirà alla superficie senza difficoltà, risulterà perfetta anche sugli angoli.

In caso si decidesse di cambiare il look dell'arredo sarà molto facile rimuovere la carta per mobili. Altra qualità di questi film adesivi è la semplice rimozione che non danneggia la superficie sottostante.

Rinnovare e recuperare i tuoi arredi è semplice e veloce. In poco tempo e senza fatica avrai un ottimo risultato, senza dover carteggiare e verniciare o affidarti ad un esperto del mestiere.

Pellicola adesiva per mobili Liva 45cmx2m

Pellicola adesiva per mobili Cintia 45cmx1,5m

Pellicola adesiva per mobili Chevron beige 67,5cmx2m

Dove applicare le pellicole adesive

Le pellicole adesive per mobili hanno il vantaggio di rivestire qualunque superficie rigida, liscia. Puoi utilizzarle per rinnovare mobili e complementi d’arredo un po' datati ma anche per cambiare il look a mobili anonimi o dal colore che non si adatta più al resto dell’ambiente. Le possibilità di utilizzo sono tante, non solo su mobili come armadi, tavoli, librerie, cassettiere ma anche su vetro doccia, porta a vetri ed altri complementi come cornici, pannelli decorativi, fondo di cassetti, ecc.. con le pellicole adesive per mobili e pareti ti puoi sbizzarrire nel fai da te.

Pellicola adesiva per mobili Cintia 45cmx1,5m

Pellicola adesiva per mobili Cintia 45cmx1,5m

Pellicola adesiva per mobili Cintia 45cmx1,5m

Qual è la migliore carta adesiva?

A seconda della superficie su cui la devi applicare esistono tre tipi di carta adesiva:

  • pellicole adesive decorative per mobili e superfici
  • pellicole adesive decorative per vetri
  • pellicole elettrostatiche per vetri

In commercio trovi tantissime fantasie di plastiche adesive, alcune ricordano i materiali come il legno, il marmo, la pietra, il mosaico, le piastrelle, il cemento solo per citare le principali tipologie, bisogna poi tenere in considerazione il tipo di legno quale il ciliegio, il faggio, il noce ed il tipo di marmo, si spazia dal travertino al blu ed al grigio.

Puoi scegliere tra i tanti disegni e modelli unici con fiori, foglie, alberi, fumetti, giglio fiorentino, motivi geometrici ed astratti, righe, cerchi e tinte unite più o meno sgargianti.

Anche tra le pellicole adesive decorative per vetri è possibile spaziare tra le diverse fantasie, vetrofanie bianche, goffrature, vetrate artistica e temi legati alla natura.

Belle e suggestive le pellicole si presentano in altrettante finiture, vanno dal lucido all’opaco, dal vellutato e morbido al tatto all’effetto tessuto, all’effetto goffrato. Qualunque sia l’utilizzo puoi scegliere tra un vastissimo assortimento.

Come applicare bene la carta adesiva senza fare bolle

Tutte le pellicole adesive decorative sono facili da applicare. Negli ultimi tempi ne fanno sempre più utilizzo gli appassionati di bricolage e i decoratori d’interni.

Per applicare la carta adesiva sui mobili ti devi procurare:

  • pellicola adesiva
  • righello
  • matita
  • forbici o cutter
  • spatola con bordo in gomma
  • punteruolo per eventuali fori

Poi procedi seguendo questi semplici passi:

  1. Svitare pomelli o maniglie dall’anta da trattare;
  2. Preparare la superficie che si vuole coprire passando con un panno imbevuto di alcol. La parte deve essere asciutta e piana, se è necessario riempire fori e fessure con dello stucco e passare successivamente la carta abrasiva;
  3. Prendere la misura della superficie che si vuole rivestire e tagliare il film alla dimensione necessaria, utilizzando la griglia sul retro;
  4. Rimuovere delicatamente la carta di supporto facendo aderire la pellicola al mobile. La spatola sarà di aiuto per eliminare eventuali bolle d’aria e per fissare la pellicola alla superficie. Premi con la spatola di applicazione partendo dal centro della decorazione verso gli esterni per far fuoriuscire eventuali bolle d’aria;
  5. Completare facendo piccoli fori con il punteruolo per avvitare nuovamente le maniglie.

Pellicola adesiva per mobili legno Shabby Wood

Pellicola adesiva per mobili legno Shabby Wood

Come togliere una carta adesiva

Togliere la pellicola adesiva è tanto semplice quanto fissarla. Partendo dai bordi aiutati con una spatola ed inizia a sollevare la pellicola decorativa, se necessario utilizza una spugna imbevuta con acqua calda. In caso di carte molto ostinate usa un solvente specifico per la rimozione. Avrai la superficie nuovamente disponibile per un altro cambio di look.

Scopri tutte le pellicole adesive per mobili e pareti

 
Pubblicato in: Decorazione ambienti
Prodotto aggiunto ai preferiti